Punto BR, "idee accapo": l'archivio. Dal 2001.
Punto BR

E-mail
il network dei contenuti
  • Shoah-Nakba.it
  • Speciali
  • Via Fabbri 43
  • WebRebelde
  • Lazio 2000
  • 11 settembre

Via Fabbri 43

Via Paolo Fabbri 43, sito archeologico bolognese reso celebre dall'omonimo LP di Guccini del 1976, dà il titolo a questo appassionato omaggio al cantautore italo-pavanese.
Il sito (web) ha subìto un profondo restyling nel 2003, mentre solo nel biennio 2007-2008 (quattro anni più tardi, in perfetto ritmo gucciniano) è stato integrato di nuovi contenuti. Oggi è un archivio cristallizzato di memorie, pure di traduzioni in esperanto di "Autogrill" e "Dio è morto"

Stato: on-line Operativo
Prima edizione: 2002

Via Fabbri 43
visita il sito...
Lazio 2000

Lazio 2000, il primo progetto a far parte del network, è stato un apprezzato strumento per tutti i tifosi della squadra capitolina.
Per la stagione sportiva 2007-2008, che ha visto la Lazio impegnata nel massimo torneo per squadre a livello europeo, sono state introdotte migliorie grafiche e nei contenuti.
Oggi è on-line in una edizione cristallizzata al 2009.

Stato: on-line In ristrutturazione
Prima edizione: 1999

Lazio 2000
visita il sito...
WebRebelde

IPOGEO sociale si annuncia come l'esito delle sperimentazioni di weblog dei primi anni del 2000 (il Mazziniano e WebRebelde, quest'ultimo anche all'interno del network Blogosfere), quali spazi d'opinione a carattere politico-sociale.
"Ipogeo sociale", in progettazione, sarà inoltre una finestra sulla geografia sociale come disciplina, anche attraverso la visualizzazione interattiva di dati e degli esiti di ricerche accademiche.

Stato: in progettazione in progettazione
Prima edizione: 2002

Shoah-Nakba.it

Shoah-Nakba ripercorre una pagina di storia a tinte nere: l'Olocausto degli ebrei. Simbolo non esaustivo dei crimini d'odio, ricordare l'Olocausto significa anche non dimenticare le potenzialità annientatrici dell'uomo sull'uomo.
Diventa allora urgente una memoria che guardi al presente e al quotidiano, come all'avvelenamento della vita in Palestina anche per mano dei governi di Israele.

Stato: on-line Operativo
Prima edizione: 2013

Shoah-Nakba.it
vai al sito
Speciali
  • Mondiali di Calcio 2006
  • Elezioni Politiche 2008
  • Elezioni Politiche 2006
  • Primarie de L'Unione
  • Elezioni Regionali 2005
  • Referendum: Legge 40/2004
  • Mondiali di Calcio 2006
  • Elezioni Politiche 2008
  • Elezioni Politiche 2006
  • Primarie de L'Unione
  • Elezioni Regionali 2005
  • Referendum: Legge 40/2004

Il network ha dedicato particolare attenzione ai più importanti eventi elettorali e sportivi: il Referendum e le Regionali del 2005, le Primarie de L'Unione, le Elezioni Politiche del 9 aprile 2006, i fortunati campionati del Mondo dello stesso anno, ed infine le Politiche del 2008.
Gli speciali hanno sempre cercato d'offrire informazioni nel modo più chiaro ed immediato possibile, senza per questo rinunciare ad una buona presentazione grafica.

Stato: on-line pronto
Prime edizioni: 2005-2008

11 settembre 2001

11 settembre 2001: frazione di storia contemporanea che ha mostrato al mondo la forza del terrorismo - nel tratto ascendente della parabola di potere, che è al pari servita quale scriminante per politiche di guerra non meno criminali.
Perciò e a un tempo, il sito ha voluto ricordare l'altro 11-9, quello del rovesciamento per mano statunitense del Governo del presidente socialista Salvador Allende, democraticamente eletto.

Stato: on-line In ristrutturazione
Prima edizione: 2002

11 settembre 2001
visita il sito...

WebRebelde


Questo è un archivio (non presidiato) delle sperimentazioni digitali dal 2001.
Il circuito di siti Punto BR (nato GreeNet) è stato a cura di Diego BRugnoni. Ha contato un massimo di undici siti attivi (a oggi on-line in edizioni "cristallizzate" e non) e altri in fase di progettazione.
Gli spazi del circuito coprono diverse aree tematiche e hanno rappresentato l'obiettivo di dar vita a una realtà orientata ai contenuti. Sperimentando "idee accapo".

© 2001-2013. Ideazione e realizzazione a cura di Diego Brugnoni. Per informazioni: e-mail.

Privacy Policy